Gio. Ago 13th, 2020

CRIPTOVALUTE 24/7

Il nuovo punto di riferimento online per le criptovalute

Post halving bitcoin, cosa accade ora

2 min read
post halving bitcoin immagine di un token BTC




Da una manciata di ore siamo nella fase post halving bitcoin. Analisti e investitori cercano di capire come il terzo dimezzamento appena superato influirà sull’andamento della criptovaluta.

Al momento BTC si trova in territorio positivo. Si tratta di un segno più del 2,11% – quindi di portata modesta, ma non deve stupire.

Anziché aspettare il post halving bitcoin, la maggior parte degli investitori interessati all’oro digitale ha aperto o consolidato le proprie posizioni già nei giorni scorsi, com’è logico. L’hashrate mostra un picco massimo di attività – e quindi transazioni – intorno al 7-8 maggio.

Attualmente la regina delle criptovalute si trova in fase di consolidamento. Il prezzo cresce e salvo bad news o manipolazioni dovrebbe continuare a farlo ma senza esplosioni immediate.

Non va dimenticato infatti che molti investitori hanno atteso il post halving bitcoin per chiudere la propria posizione. Questo comporta un relativo bilanciamento del rapporto domanda-offerta.

Molti miners, inoltre, hanno terminato o termineranno a breve la loro attività. Questo perché il dimezzamento della ricompensa in BTC ha annullato la redditività dell’attività di estrazione.

Il cambiamento interessa soltanto quelli piccoli. Le grandi mining pool hanno ancora un lucroso margine di guadagno.

Le fees per transazione sono anzi aumentate. I valori attuali sono all’incirca sovrapponibili a quelli di 6 mesi fa.
Altro dato di rilievo è che nel post halving bitcoin la criptovaluta numero 1 mantiene la propria schiacciante supremazia. La sua dominance è oggi intorno al 67%.

Il già sperimentato effetto traino influenza però, come sempre, il resto del mercato crypto. Le altcoin nelle prime 20 posizioni per market cap hanno tutte il segno più, eccettuata la stablecoin tether. In particolare Binance Coin e Stellar, salite di prezzo nelle ultime 24 h rispettivamente di oltre il 6% e 7% -anche per effetto di good news-.

In conclusione il post halving bitcoin è iniziato con un andamento tranquillo ma positivo. L’ipotesi più probabile è che la quota di investitori più prudenti, in attesa di capire l’andamento del token, aspetterà ancora qualche giorno. Dopodiché, BTC potrebbe incorrere in una fase di maggiore volatilità.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comodo SSL

criptovalute247.it usa i Cookies per migliorare la qualità della navigazione sul nostro sito. Se prosegui con la navigazione acconsenti all'uso e alla memorizzazione dei cookies sul suo computer, ma puoi sempre NEGARE IL CONSENSO. Approfondisci

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi