Ven. Ago 14th, 2020

CRIPTOVALUTE 24/7

Il nuovo punto di riferimento online per le criptovalute

Mercato crypto ancora in affanno per il coronavirus

1 min read
mercato crypto simbolo della pandemia di covid-19


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

L’importante correzione del mercato crypto a causa dell’epidemia di coronavirus prosegue il suo corso e sta portando alla perdita di decine di miliardi di dollari.

Stando agli analisti infatti il profondo rosso dei mercati tradizionali comporta la necessità di liquidità per compensare le perdite.

Chi ha un’esposizione sul mercato crypto quindi può decidere di chiuderla per incamerare i guadagni. Questo genera una spirale che attualmente alimenta il downtrend, mentre nella fase iniziale della diffusione del virus pareva avverarsi il contrario.


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

L’analisi dei wallet dimostra che a vendere non sono soltanto gli investitori retailer ma anche le balene.

Per quanto riguarda il futuro, le perdite economiche dovute al coronavirus continueranno plausibilmente a influenzare il settore crypto così come quello tradizionale. Persino l’oro arranca, anche se è atteso nelle prossime settimane un suo balzo in avanti tipico delle fasi di crisi più mature.

L’inversione del trend è prevista in concomitanza delle news sulla risoluzione dell’epidemia.


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Attualmente la capitalizzazione del mercato crypto si aggira sui 216 miliardi di dollari, e il downtrend interessa sia bitcoin che le altcoin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comodo SSL

criptovalute247.it usa i Cookies per migliorare la qualità della navigazione sul nostro sito. Se prosegui con la navigazione acconsenti all'uso e alla memorizzazione dei cookies sul suo computer, ma puoi sempre NEGARE IL CONSENSO. Approfondisci

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi