Gio. Mag 28th, 2020

CRIPTOVALUTE 24/7

Il nuovo punto di riferimento online per le criptovalute

CoinMarketCap appartiene a Binance. Un bene?

3 min read
Immagine con loghi di coinmarketcap e binance

Dal 31 marzo CoinMarketCap è parte dell’impero nascente con a capo Binance. L’annuncio ufficiale è stato posticipato a ieri.

La news però era già trapelata nei giorni precedenti, con tanto d’indicazione del prezzo di acquisto: 400 milioni di dollari. Quest’ultimo dettaglio in realtà è ancora avvolto nel mistero e probabilmente lo rimarrà. Il CEO di Binance non si sbilancia sull’entità dell’ammontare sborsato: lo vieta una clausola del contratto di compravendita, pare.

I risvolti salienti per il crypto settore però sono altri. Da quando l’acquisto di CoinMarketCap da parte di Binance è stato confermato, sono in molti a chiedersi che conseguenze si avranno sul mercato delle criptovalute. Proviamo ad analizzare la questione.

Perché CoinMarketCap è importante per Binance

CoinMarketCap, o più familiarmente CMC, è stato fondato nel 2013 da Brandon Chez e team. Negli anni a seguire è diventato il principale sito di riferimento mondiale per le informazioni sulle criptovalute e tutto quanto vi ruota intorno.

Exchanges, blockchains, quotazioni, eventi, glossario e guide; insomma, una miniera di dati preziosa per qualunque investitore retailer. Sia per fare pratica, sia per tenersi costantemente aggiornati e studiare l’asset pricing in modo dinamico. Oppure farsi un’idea di quali siano gli exchanges che hanno più volume di transazioni o liquidità.

Solo CoinGecko si può fregiare dell’appellativo di serio concorrente di CoinMarketCap, ma dalle retrovie, mentre CMC è in prima linea. Alludo ovviamente al ranking dei 2 siti. Quello che ora appartiene a Binance è in 570° posizione a livello mondiale; decisamente meno visitato CoinGecko, che si trova sul gradino n. 7350 – dati Alexa -.

Gli investitori istituzionali non tengono CMC in gran conto. Hanno altri canali per documentarsi. Binance però pare guardare al mercato retailer, che tramite CoinMarketCap potrebbe ampliare dirottandolo da questi all’exchange. Senza contare potenziali ritocchi alle classifiche, ad esempio sugli exchanges…

Le prospettive ufficiali

Le dichiarazioni ufficiali su CoinMarketCap vanno nella direzione opposta: a ognuno il proprio ruolo indipendente, ha dichiarato il CEO di Binance Zhao. Mossa doverosa.

Sempre ufficialmente, sembra che nei mesi a venire non si verificheranno sostanziali cambiamenti nella struttura della piattaforma. A parte l’uscita dell’attuale CEO, Brandon Chez, che rimarrà consigliere. L’amministratrice delegata ad interim sarà Carylyne Chan, che finora occupava la posizione di Chef Strategy Officer. Poi si vedrà.

Con tutta probabilità verrà anche ampliata la gamma di tools per il trading di CMC. Futures e opzioni su criptovalute dovrebbero essere nella lista delle new entry sia in forma di dati consultabili che tramite strumenti di analisi tecnica.

E al proposito vale la pena notare che Binance intende rafforzare la sua penetrazione nel settore dei derivati. Presto sull’exchange sarà possibile tradare opzioni su BTC/USDT.

Insomma, la società capitanata da Zhao prosegue col vento in poppa il proprio ambizioso programma di espansione. Che prima di CoinMarketCap ha visto altri acquisti, come quello dell’exchange WazirX e della piattaforma per il trading di derivati Jex.

In futuro pare certo che lo shopping proseguirà: Zhao ha parlato di 2 importanti acquisizioni, quale oltre a CMC?

In attesa di scoprirlo e di verificare quanto l’abbinata CoinMarketCap-Binance contribuirà a incrementare la diffusione dei tokens – questo è lo scopo ufficiale dell’acquisto -, può valere la pena impratichirsi con CoinGecko, Cryptocompare e Messari.

Non per lasciar cadere nell’oblio CoinMarketCap, è ovvio. Soltanto per fare tesoro della sacra regola che la pluralità dell’informazione può mettere al riparo da news, grafici e listati un po’ faziosi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comodo SSL

criptovalute247.it usa i Cookies per migliorare la qualità della navigazione sul nostro sito. Se prosegui con la navigazione acconsenti all'uso e alla memorizzazione dei cookies sul suo computer, ma puoi sempre NEGARE IL CONSENSO. Approfondisci

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi