Lun. Set 28th, 2020

CRIPTOVALUTE 24/7

Il nuovo punto di riferimento online per le criptovalute

Bitcoin hodling, gli investitori retail ci credono

1 min read
bitcoin hodling immagine di un token BTC




Nel tempo, il bitcoin hodling da parte degli investitori retail continua a crescere. Lo riportano varie ricerche, come quella di Chainalysis.

Ad inizio giugno il numero di wallet contenenti da 1 fino a 10 tokens non frazionati è salito a circa 215.000, proseguendo un trend in crescita.

Rispetto a inizio 2020 infatti l’aumento è stato dell’11%. Si tratta di indirizzi deposito, che non generano scambi della criptovaluta numero 1, ma servono invece a custodirla per lunghi periodi.

Il bitcoin hodling da parte degli investitori “consumer” sembra immune al FUD da downtrend e cigni neri. Nemmeno la caduta del prezzo della criptomoneta dovuto all’emergenza Covid-19 ha invertito la tendenza, dimostrando la fiducia in BTC come bene rifugio.




Del resto, anche per le aziende il bitcoin hodling è diventato un investimento comune, in nome della necessità di diversificare il portafogli inserendovi asset ritenuti vincenti sul medio-lungo periodo.

La somma degli hodlers professionali e di quelli retail comporta l’immobilizzazione di ben il 60% dei tokens BTC minati fino ad oggi.





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comodo SSL

criptovalute247.it usa i Cookies per migliorare la qualità della navigazione sul nostro sito. Se prosegui con la navigazione acconsenti all'uso e alla memorizzazione dei cookies sul suo computer, ma puoi sempre NEGARE IL CONSENSO. Approfondisci

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi