Ven. Lug 30th, 2021

CRIPTOVALUTE 24/7

Il nuovo punto di riferimento online per le criptovalute

Acquistare criptovalute conviene o il richio è troppo?

3 min read
Acquistare criptovalute: immagine simbolica di conversione bilaterale fra BTC e $

Dato il ribasso del settore, acquistare criptovalute adesso può rivelarsi un buon affare oppure il rischio di una perdita di capitale è troppo elevato? A porsi la domanda sono in molti, ora che le monete crittografiche, complici i record di prezzo raggiunti nel 2021, hanno raggiunto una popolarità planetaria. La risposta non è facile.

Vantaggi nell’acquistare criptovalute oggi

Fra chi desidera acquistare criptovalute in un momento in cui i prezzi sono scesi parecchio troviamo principalmente 2 categorie di investitori. La prima è formata da chi crede con forza nell’affermazione sempre maggiore di questo mercato. Gli hodlers in testa a tutti. Secondo loro il valore nel tempo dei tokens è destinato a salire. Questi investitori hanno una posizione già aperta, non hanno ceduto alla tentazione del sell-off e l’unico loro dubbio è se vale la pena rimpinguare ulteriormente il proprio wallet adesso (disponibilità economica permettendo) oppure attendere un’ulteriore caduta dei valori di BTC e delle altcoins.

Poi abbiamo quanti già da tempo avrebbero voluto acquistare criptovalute, però hanno desistito per via dei prezzi elevati. Ad esempio chi vuole comprare bitcoin ed ethereum, le più costose. E chi riteneva che con i prezzi già alle stelle c’era il rischio di un imminente ribasso, o nella migliore delle possibilità di un ritorno dell’investimento in un futuro più lontano.

Per questi investitori il vantaggio di comprare monete digitali in questo periodo di deprezzamento si tradurrebbe nella possibilità di un ritorno più lucrativo e verosimilmente anche a breve-medio raggio temporale.

L’ottimismo è giustificato? I dati che fanno ben sperare non mancano, ad iniziare dall’adozione maggiore delle criptovalute fino a soltanto pochi mesi fa. Due esempi fra tanti. Sotheby’s ha comunicato, pochi giorni fa, che accetterà bitcoin ed ethereum come pagamento per un diamante all’asta il 9 luglio. Su Solana fanno la loro comparsa le azioni tokenizzate dei big del NASDAQ. Questo mentre Ethereum progredisce nel percorso verso Ethereum 2.0 con il lancio dell’update London (dal risultato positivo, al momento).

Naturalmente nell’acquistare criptovalute bisogna tenere conto della loro imprevedibilità. Le previsioni degli analisti, che per il vero non sembrano concordare molto fra loro, nella globalità comunque propendono più per una continuità nell’immediato del trend ribassista. Vale a dire che per comprare converrebbe attendere ancora.

D’altro canto, se avessero torto, quanti vogliono investire perderebbero un’occasione ottima. Valutando pro e contro, una strategia potrebbe essere quella di scaglionare l’investimento: suddividendolo in acquisti frazionati nel tempo si possono minimizzare i rischi.

Comprare criptovalute in questo momento: i rischi

La minaccia maggiore per chi intende approfittare del downtrend per acquistare criptovalute è nota: l’opposizione dei governi. In Cina è diventata talmente forte da ricadere (ed è un inedito) persino sull’attività di mining. Gli USA per ora intraprendono azioni mirate, come ad esempio quella riguardante Ripple, anziché regolamentare l’intero settore. Ma in seguito? L’UE al momento non ha attuato strette normative, però anche qui garanzie non ce ne sono.

La minaccia nella minaccia è rappresentata dalla fiducia instabile dei retailers e degli operatori qualificati, che in teoria potrebbero infine valutare il rischio d’investimento eccessivo.

Ma un giro di vite significherebbe anche tutela dei possessori di criptovalute: per questo non è affatto scontato che si rivelerebbe un danno. Le incognite insomma rimangono, più pesanti che mai.

Una cosa però sembra chiara: il rischio maggiore dell’acquistare criptovalute riguarda gli investimenti a breve orizzonte temporale. Quelli in ottica cassettista, paradossalmente, sembrano meno temerari. Uno dei tanti paradossi delle criptovalute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comodo SSL

criptovalute247.it usa i Cookies per migliorare la qualità della navigazione sul nostro sito. Se prosegui con la navigazione acconsenti all'uso e alla memorizzazione dei cookies sul suo computer, ma puoi sempre NEGARE IL CONSENSO. Approfondisci

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi